Home » Alice, la sua esperienza di studi all’estero con il Programma ERASMUS+

Alice, la sua esperienza di studi all’estero con il Programma ERASMUS+

Alice Ciavatta, studentessa dell’ultimo anno di liceo all’Istituto “ITSET PALIZZI” di Vasto, ha avuto l’opportunità di partecipare al progetto Erasmus Plus “Cicloturismo”.

Un’esperienza che le ha cambiato la vita non solo dal punto di vista professionale, ma anche e soprattutto da un punto di vista sociale e relazionale.

LA MIA ESPERIENZA A BERLINO

Nel corso di questo mese ho conosciuto persone straordinarie che mi hanno accompagnato nel mio viaggio, mi hanno aiutato quando ne avevo bisogno, mi hanno sopportato e supportato ogni giorno, senza mai lasciarmi sola.

Sono stato a Berlino un mese, uno dei periodi più belli della mia vita; ho avuto modo di conoscere una nuova realtà, di relazionarmi con persone che parlano una lingua diversa dalla mia, di aprirmi al confronto in modo da scoprire nuovi orizzonti, comprendendo al meglio cosa significa “vivere in autonomia”, organizzare la propria giornata, il proprio lavoro, i propri impegni.

LA MIA ESPERIENZA ERASMUS

“L’Erasmus ti cambia la vita e ti apre la mente”

Quando sono arrivata a Berlino il 29 marzo, non sapevo cosa aspettarmi, ero molto insicura, avevo paura di non poter affrontare una nuova realtà, troppo grande per me, ma ho dovuto ricredermi. Non mi ci è voluto molto ad adattarmi alla nuova situazione, fare amicizia, vivere nella nuova città e capire come funziona.

Due giorni dopo il mio arrivo, ho iniziato a lavorare a Berlink, agenzia di mobilità e formazione internazionale dell’Education and Training Network (ETN), dove mi sono subito sentita a casa: hanno un ufficio accogliente ed è qui che ho incontrato tutto il loro team: persone fantastiche, gentili e disponibili che non mi hanno mai lasciato sola e dalle quali ho imparato molto; mi sono messa in gioco e ho migliorato le mie capacità, mettendole in pratica sotto diversi aspetti.

Grazie a questa esperienza ho avuto modo di conoscere da vicino il mondo del lavoro, facendo quello che mi piace di più; ho lavorato al PC, ho creato post, volantini, grafiche, video e ho girato Berlino in lungo e largo.

In queste quattro settimane sono cresciuta tanto grazie a Berlink, ho imparato a prendermi cura di me stessa e ad assumermi le mie responsabilità, ad organizzare il mio lavoro in base agli impegni e alle esigenze; inoltre ho conosciuto una realtà diversa da quella in cui vivo, e ho conosciuto persone che hanno cambiato la mia visione del mondo, insegnandomi cose che prima non immaginavo di fare: grazie a loro sono cresciuta e non smetterò mai di ringraziarle.

Inoltre, tramite Berlink, ho visto da vicino come funzionano i progetti Erasmus (incontro, stage, alloggio, city tour), un mondo complesso ma allo stesso tempo straordinario, che mi ha regalato mille emozioni, dal primo all’ultimo giorno e che ricorderò sicuramente come una delle esperienze più belle della mia vita.

Ringrazio ancora la mia scuola per avermi dato questa opportunità, l’agenzia Berlin Magazine che si è presa cura di noi, tutto il team Berlink per avermi accompagnato in queste settimane, tutti i miei amici e le persone che prima non conoscevo ma che ora ho nel cuore, con le quali ho passato momenti indimenticabili, i migliori della mia vita.

Follow:
Seguici su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *